Cannoli alle mandorle con pere e pecorino

Ora la MasterChef night del maestro Bruno Barbieri. “Benvenuti nella cucina di MasterChef Magazine. Lo so, stasera siete tutti pronti per la grande serata MasterChef. Scommetto che avete già il menu pronto. Ma il dolce? Se volete ci posso pensare io. Ecco un dolce perfetto per la vostra MasterChef night: cannoli alle mandorle con ricotta all’arancia in un frullato di pere e pecorino. Inizio proprio dall’impasto dei cannoli. Per prima cosa metto il burro morbido, non sciolto. Poi aggiungo lo zucchero a velo. Quindi amalgamo bene lo zucchero con il burro. Aggiungo la scorza d’arancia e il miele millefiori. Ci siamo quasi, ho amalgamato bene. Adesso aggiungo la farina e vado ad inserire le mandorle sfilettate. L’ultimo ingrediente dell’impasto di cannoli. Posso spezzettarle. L’impasto è pronto e lo faccio riposare in frigorifero per un paio d’ore. Io naturalmente ce l’ho già pronto. Eccolo qua. Prendo una placchetta da forno, il silpat che serve per non far attaccare l’impasto e taglio delle fette. Da una fetta faccio 4 pezzi, arrotolo, faccio la pallina, ne faccio un’altra, schiaccio un po’, metto nel forno. Cinque minuti circa a 190 gradi. Intanto che i cannoli cuociono preparo la farcia per cui taglio un po’ di cioccolato bianco. La cioccolata anziché scioglierla preferisco metterla a pezzettoni. La metto qua da una parte. Voglio tritare anche la frutta secca. L’ho passata al forno a tostare. Prima faccio in questo modo. Ci sono pistacchi, mandorle, nocciole, c’è un po’ di tutto all’interno. Metto anche questa in una ciotola. A questo punto posso montare la panna la quale deve essere sempre fredda di frigorifero. Bene, direi che è montata perfettamente. Non cade. Ora prendo la ricotta e metto lo zucchero semolato. Perfetto. Aggiungo la frutta secca, più o meno in questo modo. Poi aggiungo il cioccolato bianco, un po’ di succo di mirtillo e la panna montata in questo modo. Tutti gli ingredienti per il ripieno sono qui dentro. Mescolo il tutto, faccio riposare qualche minuto in frigorifero e controllo i cannoli perché sono pronti. Devo arrotolare le cialde nei cannoli. Operazione questa molto delicata. È riuscita. Bene, i cannoli sono pronti e li metto da parte. Non ci resta che preparare il frullato di pere. Sempre belle mature. Ne basta una. Poi ci aggiungo dello zucchero di acero canadese, dello zucchero di canna, ci metto due foglie di menta, un cubetto di ghiaccio per farla diventare un po’ liquida. Poi frullo. Vediamo? La salsa è pronta. A questo punto dobbiamo farcire i cannoli, l’impasto è perfetto, prendo un sac a poche. Secondo me i vostri ospiti con questo dolce torneranno a vedere anche la prossima puntata. Non mi resta che prendere i cannoli, toglierli dal loro tubo con delicatezza. Gli faccio uscire anche un po’ di farcia dai lati. Prendo la polvere di pistacchi in questo modo e poi ci intingo i cannoli. Ed ecco a voi. Bene, a questo punto i cannoli sono pronti, la salsa è pronta, il pecorino c’è, il lime pure per cui posso impiattare. Frullato di pere. Ci adagio il cannolo in questo modo e gli do una bella grattata di pecorino. Poi ci metto una spruzzatina di buccia di lime, una bella fogliolina di menta e poi concludo il piatto con una spolverata di zucchero a velo. Il piatto è pronto. Ecco un dolce perfetto per la vostra MasterChef night. Cannoli alle mandorle con ricotta all’arancia in un frullato di pere e pecorino. Buona MasterChef night”. Per conoscere le ricette del nostro giudice Bruno Barbieri vai sul sito masterchef.sky.it.


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate