Camorra, preso il boss Setola. Era il capo dei Casalesi

I carabinieri l'hanno catturato a Mignano Montelungo, al confine tra le province di Caserta e Frosinone. Era uno dei 30 latitanti più pericolosi, lunedì era riuscito a fuggire attraverso le fogne


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate