Caso Brenda, 60mila file nel pc della trans

Continua la scansione dell'hard-disk del computer personale della transessuale coinvolta nell'affaire Marrazzo e trovata morta il 20 novembre scorso per asfissia da fumo. al momento è stato recuperato il 16% del contenuto


  • TAG
Autoplay