Caso Cucchi, supertestimone nega violenze carabinieri

Secondo S. Y. il cittadino del Gambia che condivise con Stefano la cella e ne avrebbe raccolto le confidenze, non ci furono agenti della Fedelissima tra le persone che, nel Palazzo di Giustizia di piazzale Clodio, picchiarono il giovane


  • TAG
Autoplay