Comunità pedofile nel deep web: 7 arresti

Con un’operazione della Polizia, una comunità internazionale di pedofili che produceva e si scambiava materiale pedopornografico nel deep web, quell’internet sommerso che garantisce l’anonimato, è stata sgominata. Sette persone sono state arrestate in questa operazione, con l’accusa, per la prima volta in Italia, di associazione a delinquere transnazionale finalizzata alla commissione di reati di pedofilia e pedopornografia. L’esistenza di queste comunità pedofile era stata anticipata da Sky TG24 con un approfondimento dedicato proprio ai pedofili che si associano nelle reti darknet in vere e proprie organizzazioni criminali, con tanto di capi, regole da seguire e gerarchie.

  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate