Maltempo Sicilia, neve sui monti ma strade percorribili

Continuano ad essere piene di neve le montagne della Sicilia, anche se da più di 24 ore non cadono più fiocchi. Le temperature, seppure alzatesi di qualche grado, restano comunque rigide, ma sopra lo zero termico. Le strade sono tornate ad essere quasi tutte percorribili, fatta eccezione per alcune strade provinciali dell’entroterra siciliano, soprattutto nelle zone di Enna e di Caltanissetta. Nessun disagio grave, però, per fortuna. Tutte le montagne che circondano il capoluogo siciliano restano ammantate di bianco. Uno spettacolo inusuale per i palermitani, che non sono abituati ad avere a che fare con la neve a bassa quota. La situazione è tornata tranquilla anche sulle Madonie, dove i fiocchi bianchi sono caduti in maniera molto consistente causando qualche disagio alla circolazione. Sono ripresi a singhiozzo, per il momento, i collegamenti marittimi con le isole minori, dove iniziavano a scarseggiare alcuni generi di prima necessità. Qualche traghetto, infatti, oggi è riuscito a partire. Da domani il grande gelo che ha caratterizzato il ponte della Befana in Sicilia dovrebbe essere soltanto un ricordo.


  • TAG
Autoplay

Playlist Correlate