Meredith, Sollecito: sono vittima di errore giudiziario

Prima giornata di testimonianze all'udienza per la morte della studentessa inglese. Raffaele Sollecito ha subito preso la parola e, visibilmente emozionato, ha voluto ribadire: Mi sembra di vivere in una situazione surreale.


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate