Morte Cucchi, periti: deceduto per epilessia

La morte di Stefano Cucchi potrebbe essere stata causata da un attacco epilettico: è l’ipotesi dei periti nominati dal Gip Tamburelli nell’ambito dell’inchiesta bis, aperta per accertare la natura, l’entità e l’effettiva portata delle lesioni sul corpo del giovane geometra romano, morto il 22 ottobre 2009, una settimana dopo il suo arresto per droga. Dunque, secondo gli esperti non c’è un nesso tra il violento pestaggio a cui è stato sottoposto Cucchi da parte dei carabinieri del Comando della Stazione di Roma Appia, che lo fermarono per droga, e la morte sei giorni dopo all’ospedale Pertini di Roma. I periti indicano questa come possibile causa prevalente e parlano di una morte improvvisa e inaspettata per epilessia in un uomo con patologie epilettiche di durata pluriennale, in trattamento con farmaci antiepilettici. Ma sottolineano anche di poter concludere che, allo stato attuale, non è possibile formulare alcuna causa di morte, stante la riscontrata carenza documentale. I nuovi accertamenti sono stati fatti nell’incidente probatorio, disposto alla luce dell’inchiesta bis avviata dalla Procura di Roma, che indaga su cinque carabinieri, tre per lesioni personali aggravate e abuso d’autorità e due per falsa testimonianza. “Le lesioni riportate da Cucchi non possono essere considerate – si legge – correlabili, casualmente o concausalmente, direttamente o indirettamente, anche in modo non esclusivo, con la morte”. Hanno sottolineato i quattro periti nominati dal giudice. E hanno anche preso in esame l’ipotesi che la morte del ragazzo sia legata alle fratture: “Possibile, ma è da ritenere comunque meno attendibile di quella connessa all’epilessia, dotata – si legge – di maggior forza e attendibilità”. “L’effetto di questa perizia – dice il legale di uno dei carabinieri indagati – è la richiesta di archiviazione del procedimento”. Per Ilaria Cucchi, invece, con una perizia così ora sappiamo che finalmente abbiamo ottime possibilità di vedere processati gli indagati per omicidio preterintenzionale.

EMBED
  • TAG
Tutte le notizie di Sky Tg24
In esclusiva per i clienti Sky

Potrebbe interessarti anche

Tutti i siti sky