'Ndrangheta, si arrende il boss Giuseppe Pesce

33 anni, reggente dell’omonima cosca di Rosarno, si è consegnato ai carabinieri dopo tre anni di latitanza. Pochi giorni fa era stato condannato a 16 anni di reclusione


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate