Post sisma, occhi puntati su ditta che rimuoverà le macerie

Sono occorsi quasi cento giorni, ma alla fine la rimozione delle macerie del centro storico di Amatrice è cominciata. L’appalto è stato vinto l’11 novembre da un’impresa romana, la HTR Bonifiche, specializzata nel settore ambientale e nella bonifica dell’amianto, che percepirà 64,8 euro per ogni tonnellata smaltita. È una commessa importante, perché comprende tutta l’area del cratere tra Marche e Lazio. Parliamo di migliaia e migliaia di tonnellate di detriti da smaltire. I dettagli del contratto non sono ancora noti. Quello che si sa, però, è che la HTR è sotto inchiesta della Procura di Firenze per il più grande appalto vinto, quello riguardante lo smaltimento dei fanghi dei terreni nei cantieri dell’Alta velocità in Toscana qualche anno fa. I magistrati toscani, infatti, contestano i conti fatti dall’azienda che avrebbe fatto pagare ogni tonnellata di materiale trasferito 80 euro anziché 66, ma soprattutto contestano un traffico di rifiuti affidato dalla HTR a un’impresa casertana che avrebbe conferito in strutture senza autorizzazione e con un pretrattamento pericoloso per l’ambiente. Sia chiaro, l’inchiesta di Firenze nulla ha a che fare con l’appalto aggiudicatosi dall’impresa romana. La HTR dichiara di avere interrotto ogni rapporto con la società casertana dopo l’apertura dell’inchiesta fiorentina. Le Regioni Lazio e Marche garantiscono di avere preso in considerazione tutti gli elementi, forti anche della promessa del Governo di una ricostruzione a prova di infiltrazioni mafiose, con appalti affidati solamente ad aziende inserite in una lista bianca. La responsabilità di garantire la legalità spetta ad una squadra investigativa chiamata GICERIC che fa capo all’anticorruzione, ma le nomine del pool di ispettori sono state completate solamente una settimana fa. Insomma, deve far riflettere come l’appalto più importante del dopo sisma sia stato assegnato prima ancora che la macchina che doveva vigilare sulla sua trasparenza fosse pronta.


  • TAG
Autoplay

Playlist Correlate