Skywall: l'infanzia in Italia ed Europa, il confronto

Minori a rischio, povertà ed esclusione sociale. Sono 1 su 3 in Italia. La media dell’Unione europea è 27,7 per cento. Se pensiamo poi che ci sono 4 bambini di famiglie povere su 10, in Italia, che soffrono il freddo d’inverno, perché vivono in case non riscaldate, quando la media europea parla di 1 su 4, vengono i brividi non solo metaforicamente. Poi c’è l’aspetto dell’istruzione. Il 14,7 per cento dei giovani italiani fra i 18 e i 24 anni sono fermi alla licenza media. La media dell’Unione europea è dell’11 per cento. Questa è una situazione che va studiata a monte, perché è ancora più sintomatica la differenza fra gli adulti con basso livello di istruzione. Media UE 27,5; 42,3 in Italia. Questa carrellata di dati ci fa pensare che, essendo indietro, dobbiamo in qualche modo investire di più per recuperare. Insomma, qui altre note dolenti. La spesa sociale per infanzia e famiglia è meno della metà della media dell’Unione europea in Italia e i fondi in particolare destinati a evitare l’esclusione sociale sono sotto l’1 per cento. La media dell’Unione europea è 1,9.

EMBED
  • TAG
Tutte le notizie di Sky Tg24
In esclusiva per i clienti Sky

Potrebbe interessarti anche

Tutti i siti sky