Stupro Caffarella, 9 marzo udienza davanti al riesame

Roma, il legale di Karol Racz ribadisce l'estraneità del suo assistito alla violenza sessuale sulla ragazza di 14 anni: secondo l'avvocato l'identikit fatto dalla vittima non corrisponde alle fattezze del suo assistito


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate