Tommy, confermata la condanna per Raimondi

La Corte d'Assise di appello di Bologna, ha confermato la sentenza di primo grado nei confronti di Salvatore Raimondi. Per l'ex pugile, accusato del sequestro e della morte del piccolo Tommy, resta la condanna a 20 anni


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate