Berlusconi apre ai suggerimenti di Confindustria

Il premier si dice pronto ad ascoltare, a patto che il bilancio lo permetta. Intanto Umberto Bossi si schiera dalla parte delle aziende e la Cgil lancia l'allarme occupazione: un milione di nuovi disoccupati entro il 2010


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate