Crisi Usa, Obama aumenta le tasse per i ricchi

Il presidente ha presentato la bozza della manovra economica per il 2010. I punti più importanti riguardano il deficit, che arriverà a 1.750 mld di dollari, il 12,3 per cento del Pil americano e l'aumento delle tasse per i più facoltosi


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate