Fmi, la recessione sta finendo ma la ripresa sarà lenta

Per l'Italia rimane invariata la stima di un calo del pil pari al 5,1% nel 2009 ma sale allo 0,2%, dato positivo, la previsione per il 2010, anno in cui comunque la disoccupazione continuerà a crescere


  • TAG