Austria, sarà demolita la casa natale di Adolf Hitler

In Austria, a parlare del destino della casa natale di Adolf Hitler, che si trova nella parte settentrionale del Paese: ebbene, sarà rasa al suolo. Un annuncio che è arrivato dal Ministro dell’interno austriaco, che ha annunciato che al suo posto sarà costruito un nuovo edificio adibito a scopi filantropici o amministrativi. La decisione pone fine a una lunga battaglia giudiziaria sull’opportunità di conservare o meno l’immobile. Quest’anno il Governo aveva approvato un progetto di legge per ottenere l’esproprio della casa dove il dittatore nazista nacque nel 1889, con la volontà di evitare che questa casa diventi un luogo di pellegrinaggio dei nostalgici di Adolf Hitler.

EMBED
  • TAG
Tutte le notizie di Sky Tg24
In esclusiva per i clienti Sky

Potrebbe interessarti anche

Tutti i siti sky