Cina, baby panda gemelli legati al loro allevatore

Le immagini arrivano dalla Cina. Vi mostriamo due baby panda, gemelli, così legati al proprio allevatore da non lasciarlo lavorare. Il primo cucciolo - Fu Shun, questo è il suo nome – si aggrappa di continuo alla gamba dell’uomo, dimostrando dunque il suo attaccamento. Sicuramente è anche un modo per richiamare l’attenzione mentre è impegnato a sistemare questi rami di bambù. Il secondo baby panda, invece, Fu Lai, decisamente più pigro, resta comodamente aggrappato al ramo di un albero, lasciandosi scivolare dolcemente di tanto in tanto. Siamo nella provincia di Sichuan, nel sud-ovest della Cina. Le immagini di questi cuccioli sono diventate virali e sul web è nato così anche un canale dedicato a loro.


  • TAG
Autoplay

Contenuti Sponsorizzati


Playlist Correlate