Darfur, rapiti 5 operatori di Msf. C'è un italiano

I volontari appartengono alla sezione belga di Medici senza frontiere, sono stati sequestrati nella notte da un gruppo di uomini armati. Tra loro anche una donna canadese, un francese e due sudanesi


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate