Guidoni: capire cosa è andato storto in Exomars

Al 95 per cento è stata una missione secondo quello che era pianificato. C’è stato un 5 per cento, purtroppo, che non è andato come previsto, considerando che una parte importante della sonda è in orbita intorno a Marte e farà il suo mestiere, ovvero di cercare la vita attraverso l’analisi dei gas, per esempio, del metano, che potrebbe essere di origine biologica. La parte che doveva atterrare e fare da apri strada per la prossima sonda che arriverà fra quattro anni non è andata bene e dobbiamo capire perché. Capendo questo, non faremo lo stesso errore quando poi arriverà una sonda ben più importante, perché dovrà camminare sul suolo marziano e fare un po’ di buchi per cercare la vita sotto il sottosuolo.


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate