Iran, la moglie di Bahari ringrazia Berlusconi

Grazie per l'aiuto che il governo italiano mi sta dando per liberare mio marito. Le vostre istanze sembrano avere effetto. Così scrive - in una lettera al presidente del Consiglio - la sposa di un giornalista canadese detenuto a Teheran


  • TAG
Autoplay

Contenuti Sponsorizzati


Playlist Correlate