Iran, nuovi scontri nella notte: morto nipote Mousavi

Ancora sangue sulle strade di Teheran per la dispersione armata dei manifestanti antigovernativi. La tv di stato ha confermato che i morti sarebbero oltre 15, tra i quali anche un congiunto del leader riformista.


  • TAG