Kate Middleton in Olanda, primo impegno da sola

Un filo di emozione nell’incontrare Re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi. Per il resto, perfettamente a suo agio. Il primo viaggio all’estero da sola, per doveri reali, di Kate Middleton, duchessa di Cambridge e moglie di William di Inghilterra, è stato superato a pieni voti non solo per la consueta e obbligata cortesia e le molteplici strette di mano dispensate con un sorriso raggiante, ma anche per il solito look perfetto, questa volta firmato Catherine Walker, stilista già cara a Lady Diana. Una mise più che bon ton nelle forme e nei colori, e con tanto di orecchini di perle. Neanche un capello fuori posto per la duchessa, con chioma raccolta in un’elegante acconciatura, con conseguente probabile compiacimento di Buckingham Palace. Tanti gli impegni della breve visita tra lei e Rotterdam: da una tavola rotonda per discutere di dipendenze e malattie mentali presso l’ambasciata della Gran Bretagna al pranzo con i sovrani, con sguardo alla residenza reale del monarca olandese e della regina massima. Una tappa, poi, al museo d’arte che ospita la mostra dei più famosi pittori olandesi e successivo breve ricevimento. Infine, un’iniziativa a favore degli adolescenti che crescono in quartieri economicamente svantaggiati. Poche ore lontana dai suoi affetti più cari e, soprattutto, dai piccoli George e Charlotte, ma per la trentaquattrenne Kate la prima importante e vera prova da futura regina d’Inghilterra.

EMBED
  • TAG
Tutte le notizie di Sky Tg24
In esclusiva per i clienti Sky

Potrebbe interessarti anche

Tutti i siti sky