Messico: estradato negli Usa narcotrafficante El Chapo

Il boss del narcotraffico messicano, Joaquín “El Chapo” Guzmán, è stato estradato negli Stati Uniti e lì sarà processato. L’ex capo del cartello di Sinaloa, ora in un luogo di detenzione segreto a New York, “El Chapo”, capo di uno dei più feroci cartelli della droga e protagonista di fughe clamorose dalle carceri messicane, a gennaio dello scorso anno venne arrestato per la terza volta, mentre era in contatto con l’attore americano Sean Penn per girare un film sulla sua vita. La notizia dell’estradizione arriva nel giorno, come avete sentito, in cui Donald Trump si insedia alla Casa Bianca e mentre le relazioni tra i due Paesi, anche dopo le parole di Donald Trump, sono complicate sia sul terreno dell’immigrazione che su quello economico.


  • TAG
Autoplay

Playlist Correlate