Rapiti Darfur, fonti locali: Pagato un riscatto

Respiro di sollievo per il buon esito del sequestro dei cooperanti di Medici senza frontiere in Sudan. Stanno bene e rientreranno presto nei loro Paesi, ma la situazione delle Ong rimane complessa


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate