Rientrate in Italia le salme dei parà uccisi a Kabul

Sono arrivati su un C-130 atterrato all'aeroporto romano di Ciampino i feretri dei sei soldati italiani caduti in Afghanistan. Ad accoglierli le massime autorità dello Stato capeggiate dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano


  • TAG