Il calo del Pil non preoccupa Berlusconi

Il presidente del Consiglio torna a invitare all'ottimismo di fronte alla crisi e definisce non così grave l'eventualità di un calo del 2 per cento del Pil nel 2009. Dure critiche dal segretario democratico Veltroni


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate