Al cinema Oasis: Supersonic, storia dei fratelli Gallagher

Di successo e in grado di influenzare, con la loro musica, almeno due generazioni. Chi erano gli Oasis prima di diventare questo? Lo racconta “Oasis Supersonic”, il documentario firmato Mat Whitecross che indaga la storia dei fratelli Noel e Liam Gallagher. Una vicenda, la loro, che intreccia tensioni familiari, estro, sregolatezza, accompagnate sempre dalla stella polare della musica. In pochi anni, seguendola, due giovani ragazzi di Manchester sono arrivati sin sull’Olimpo del rock. Gli anni Novanta sono stati i migliori. È allora che Noel e Liam hanno dato vita al loro inconfondibile sound. Gli album pubblicati, i milioni di dischi venduti, i concerti sold out, i brani memorabili ne sono stati l’inevitabile conseguenza. “Oasis Supersonic”, al cinema per tre giorni, il 7, 8 e 9 novembre, arriva sino a tratteggiare la fine del gruppo britannico, che ha perso forza quando ha perso unità. Era l’agosto del 2009 e Noel comunicava ufficialmente l’abbandono della band. A ottobre era Liam a dichiarare: “Gli Oasis sono finiti”. Una brutta notizia per la musica in genere. Terribile per i milioni di fan che in tutto il mondo amavano il loro rock.

  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate