Divorzio Jolie-Pitt, scende in campo l'FBI

Può accadere che dietro matrimoni all’apparenza perfetti si nascondano verità inquietanti. Sembrerebbe che l’unione tra Angelina Jolie e Brad Pitt sia uno di questi casi, almeno secondo i maggiori siti di gossip internazionali, ormai scatenati. L’FBI ha confermato che, al momento, sta raccogliendo elementi. Valuterà se aprire un’inchiesta a livello federale sull’attore. Sotto i riflettori c’è quanto accaduto il 14 settembre. Angy avrebbe deciso di chiedere il divorzio per proteggere i suoi sei figli dal padre, spaventata dal fatto che Brad, in stato di ebbrezza, durante un volo con tutta la famiglia su un jet privato, si era scagliato contro uno dei ragazzi, Maddox, intervenuto per sedare una lite tra madre e padre. Secondo le ricostruzioni, non è chiaro se Pitt abbia voluto colpire il quindicenne o se si è trattato di un incidente. La polizia di Los Angeles ha già fatto sapere che Brad Pitt non è indagato per abusi e violenze. Certo è che i due stanno ingaggiando avvocati con i fiocchi. Intanto, il divorzio al vetriolo tra le due star è occasione ghiotta per il mondo del gossip. Dopo aver letto di presunti tradimenti e scappatelle di lui, adesso in rete si parla di una famiglia senza regole e, addirittura, allo sbando, stando a quanto affermato dall’ex babysitter di casa Jolie-Pitt. I ragazzi non frequenterebbero regolarmente la scuola. I genitori non avrebbero alcun controllo sui bambini, giovani dal carattere difficile. Proprio Maddox, all’età di sette anni, avrebbe ricevuto in regalo dall’attrice un coltello da tasca. In casa regnerebbe il caos.

EMBED
  • TAG
Tutte le notizie di Sky Tg24
In esclusiva per i clienti Sky

Potrebbe interessarti anche

Tutti i siti sky