Golden Globe 2017, sette candidature per La la Land

La la Land, Moonlight e Manchester by the Sea. Sono questi i film con più candidature ai Golden Globe, i premi che verranno assegnati il prossimo 8 gennaio dalle mani di Jimmy Fallon, secondo i voti dei giornalisti e della stampa straniera a Hollywood, per dirla in italiano, o, per dirla in inglese, dalla Hollywood Foreign Press Association. La la Land, il film del trentunenne Damien Chazelle, se ne aggiudica ben sette di candidature, facendo fede ai pronostici che lo vedevano meritato protagonista della categoria Musical e Commedia e che ora corre anche come miglior film e migliori attori protagonisti, Ryan Gosling e Emma Stone, già Coppa Volpi a Venezia. Aveva emozionato alla festa del Cinema di Roma Moonlight, di Barry Jenkins, questa storia senza tempo sulle relazioni umane e la scoperta del sé. Altro outsider che potremmo vedere anche agli Oscar è Manchester by the Sea, soprattutto per il protagonista, Casey Affleck. Più scontati gli altri nomi, da Meryl Streep, candidata come miglior attrice protagonista della commedia Florence. Verrà premiata Natalie Portman per il suo intenso ritratto in Jackie. Candidatura meritata anche al Leone d’argento di Venezia a Tom Ford che, con il suo Animali Notturni, potrebbe vincere il Golden Globe per la miglior regia, soffiandola a Mel Gibson nel suo Hacksaw Ridge, storia di guerra e pacifismo, con un grande e candidato a sua volta Andrew Garfield. E se non c’è nessun italiano tra i film stranieri, il tifo è aperto per Viggo Mortensen che per Captain Fantastic ha ottenuto la candidatura come miglior attore in un film drammatico. Suo padre, fuori dal tempo e dagli schemi, è una grande lezione di recitazione e di vita.


  • TAG
Autoplay

Playlist Correlate