Hollywood, Naomi Watts e Liev Schreiber si sono lasciati

Un autunno di cuori infranti, a Hollywood. Anche Naomi Watts e Liev Schreiber, dopo undici anni di vita insieme, si sono detti addio. E pensare che solo qualche settimana fa, per presentare il loro nuovo film, “The Bleeder”, sfilavano sul tappeto rosso della Mostra di Venezia, sorridenti più che mai. Una separazione senza troppi clamori. Ne hanno dato notizia tramite comunicato stampa: “Negli ultimi mesi siamo arrivati alla conclusione che il modo migliore per andare avanti come famiglia è quello di separarci come coppia. Ed è con grande amore, rispetto e amicizia che non vediamo l’ora di educare i nostri figli ed esplorare questa nuova fase del nostro rapporto. Apprezziamo la vostra curiosità e il vostro supporto, ma vi chiediamo anche di pensare ai nostri figli e di rispettare il loro diritto alla privacy”. Naomi e Liev prendono strade diverse. Non si sono mai sposati, ma hanno due figli, Alexander, di nove anni, e Samuel, di sette. Una decisione all’insegna del fair play. Nulla a che vedere con il divorzio Jolie-Pitt, che da giorni tiene banco sui giornali di tutto il mondo. Si è letto di tutto su Angelina e Brad: sui siti si viene a sapere che l’attrice è pronta a trasferirsi con i figli a Malibu, che ha interrotto ogni tipo di comunicazione con quello che si può definire il suo ex, e che passa molto del suo tempo con Johnny Depp, amico, collega, confidente. Anche lui, fresco di divorzio.

EMBED
  • TAG
Tutte le notizie di Sky Tg24
In esclusiva per i clienti Sky

Potrebbe interessarti anche

Tutti i siti sky