Kim Kardashian denuncia sito gossip per diffamazione

Altro che reality. I connotati sono quelli di una soap, ricca di colpi di scena. L’ultimo arriva proprio dalla protagonista: Kim Kardashian rompe il silenzio che da giorni la vede lontana anche da Instagram e denuncia per diffamazione un sito gossip. Quanto sia stato chiesto come risarcimento danni alla MediaTakeOut non è dato sapere. Mentre nella querela si afferma che la Kardashian, dopo essere stata vittima di una rapina a mano armata terribile e traumatica in Francia, è tornata negli Stati Uniti per essere nuovamente vittima, ma questa volta di un giornale di pettegolezzi on-line, che ha pubblicato una serie di articoli che la definiscono una bugiarda e una ladra. Nessun commento finora dalla controparte e nessuna notizia, contrariamente a quanto aveva assicurato il Sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, dei rapinatori, o presunti tali, che avrebbero portato a termine il colpo milionario. Magari ai fini delle indagini potrà essere utile il gioiello o parte della refurtiva ritrovata da un passante per le vie di Parigi, una collana da 33.000 dollari, che ancora non è chiaro i ladri avrebbero smarrito o buttato volontariamente in strada per simulare di essere dei dilettanti.

EMBED
  • TAG
Tutte le notizie di Sky Tg24
In esclusiva per i clienti Sky

Potrebbe interessarti anche

Tutti i siti sky