Busacca: "Resta fondamentale la preparazione dell'arbitro"

Massimo Busacca, responsabile degli arbitri Fifa, commenta il primo test positivo della Var in Italia-Francia: "È fondamentale che l'arbitro non pensi che non debba più studiare prima di andare in campo, solo perché ha l'aiuto della tecnologia. Bisogna insistere nella preparazione, la VAR eviterà errori gravi ma non cambierà il modo di arbitrare"

  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate