Sette Meraviglie, Napoli - Chiesa di Sant’Anna dei Lombardi

Nel 1545 il Vasari ammira l’opera di Mazzoni in Sant’Anna dei Lombardi. Lo stesso anno realizza, su commissione dei frati olivetani, gli affreschi sulle volte del refettorio, poi divenuto sacrestia.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.