Cinepop episodio 64: Serena Rossi e...A Quiet Place

02 apr 2018

Di paura ce n'è tanta in 'A Quiet Place - Un posto tranquillo', horror-thriller diretto da John Krasinski e interpretato dallo stesso regista ed Emily Blunt. Ma nel film, in sala dal 5 aprile con la 20th Century Fox e ambientato in un futuro post invasione aliena ormai quasi privo di umani , quello che inquieta di più è il silenzio. Al centro della storia c'è una famiglia composta da Lee (Krasinski), Evelyn (Blunt) e tre figli, costretta a vivere silenzio più assoluto. E questo per la consapevolezza che ogni rumore, parola, caduta di un oggetto, può far piovere dal nulla dei mostri ciechi (che ricordano tanto Alien) pieni di velocità, furore e voglia di sbranare. I mostri sono sensibili solo al suono e attaccano ogni volta che avvertono un rumore (a meno che non sia naturale). La tensione cresce ancora di più quando la solida Evelyn si trova a partorire in una fatiscente casa-rifugio: riuscirà un neonato a non urlare, a non strillare come capita a tutti quelli che si affacciano alla vita?.

pubblicità
pubblicità