Cop26, Timmermans: vi imploro, accettate questo testo

13 nov 2021

Tutti noi qua quest'oggi, ognuno di noi e di voi, per un minuto provate a pensare ad una persona nella vostra vita, una persona nella vostra soltanto, che nel 2030 sarà ancora presente. Come vivrà questa persona se non ci atteniamo all'obiettivo del 1,5 gradi di surriscaldamento qui quest'oggi. Tutti quanti abbiamo un interesse nazionale, tutti quanti abbiamo delle questioni che devono essere oggetto di un dibattito. E capisco pienamente quando le nazioni in via di sviluppo dicono che ci deve essere una maggiore finanza climatica. Siamo semplicemente all' inizio di quello che dobbiamo fare per quanto riguarda "loss and damage", le perdite e i danni. Siamo all' inizio della finanza climatica per l'adattamento, assolutamente. Ma, per l'amor del cielo, non uccidete questo momento chiedendo dei testi diversi, chiedendo di togliere questo e quest'altro. Ognuno è stato ascoltato dalla Presidenza negli ultimi mesi. C'è tantissimo rispetto che è stato dato a ciascuno dei Paesi da parte della Presidenza negli ultimi due mesi, l'ultimo paio di mesi. E io credo fermamente che il testo che è sul tavolo ora rifletta perfettamente bene tutto quello che è stato preso in accordo con la Presidenza, e allo stesso tempo questo ci permetta di agire con quella urgenza che è essenziale per la nostra sopravvivenza. Quindi credo, chiedo, vi imploro, di abbracciare questo testo così che possiamo portare anche un barlume di speranza anche ai nostri figli e ai nostri nipoti, che stanno aspettando che non ci perdoneranno se faliremo quest'oggi.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast