Youth4Climate al via con Greta Thunberg: "Basta bla bla bla"

28 set 2021

Si apre con Greta Thunberg che fa Greta Thunberg alla Youth for Climate, la Conferenza sul Clima dei Giovani di Milano. L'attivista svedese porta sul palco del Mico gli slogan duri ed efficaci contro i leader politici accusati di parlare troppo e agire poco contro la crisi climatica. Ma i 400 giovani da tutto il mondo riuniti al Mico sono chiamati proprio passare dalle proteste alle proposte e così sono iniziati i lavori che porteranno alla stesura di un documento da presentare ai ministri dell'ambiente che, sempre a Milano, si riuniranno per partecipare alla PreCop il vertice preparatorio alla conferenza dell'ONU sul clima in programma a Glasgow a novembre, un appuntamento organizzato dal Regno Unito in collaborazione con l'Italia e di cui SKY è principal media partner. E' stato il Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani a dare il benvenuto. "Il cambiamento climatico e le disuguaglianze sociali globali devono essere trattate insieme. Non esiste un'unica soluzione, a mio avviso, e spero che oltre a protestare, è estremamente utile anche questo, ci aiuterete però a identificare nuove soluzioni visionarie. Questo è quello che ci aspettiamo da voi." E a proposito di diseguaglianze sociali, è stato accolto con una standing ovation il discorso di Vanessa Nakate giovane attivista che arriva dall'Uganda. "Negli ultimi anni ho assistito a come la crisi climatica abbia un impatto sul continente africano. E' ironico è un'ironia perché l'Africa è il paese che emette meno." Da qui sono partite le cinque giornate di Milano dedicate al clima.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast