Arrestato l'attore Domenico Diele

A Domenico Diele, attore, la patente l’avevano già ritirata la prima volta nel 2009 e poi di nuovo l’anno scorso perché era stato sorpreso a guidare sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Venerdì passato, Domenico Diele ha travolto con la sua auto uno scooter guidato da Ilaria Dilillo, 48 anni. È accaduto al chilometro 18+300 della Salerno-Reggio Calabria, direzione nord, quasi all’uscita di Montecorvino. Un urto violentissimo. Lo scooter pare che sia stato centrato in pieno e scaraventato a oltre 200 metri di distanza dalla vettura guidata dall’attore, che ha recitato ruoli anche importanti nel film “ACAB” e in alcune delle serie televisive di maggior successo di questi anni da “Don Matteo” a “1992”. Quando è arrivata l’ambulanza del 118 per la donna oramai non c’era più nulla da fare. Il corpo è stato portato direttamente nell’obitorio del vicino ospedale di Battipaglia per l’esame autoptico prima dei funerali. C’è un’inchiesta in corso. Domenico Diele, accompagnato dagli agenti della polizia stradale in ospedale, era sotto shock. Dopo i rituali esami per verificare se fosse sotto l’effetto dell’alcol e della droga, è stato arrestato e accusato di omicidio stradale con l’aggravante di averlo commesso perché sotto l’effetto della droga.


  • TAG
Autoplay