Bimba picchiata ricoverata a Palermo, denunciata la madre

Lesioni cerebrali molto serie, lividi e ferite su tutto il corpo. È in queste condizioni che ieri sera una bambina di circa un anno è arrivata all’ospedale dei bambini di Palermo. Da subito si è pensato che le lesioni potessero essere state causate da maltrattamenti e percosse. Per questo i genitori della piccola sono stati ascoltati per tutta la notte dai Carabinieri di Partinico, comune a circa 30 chilometri da Palermo e al termine dell’interrogatorio la madre è stata denunciata. La donna, che aspetta un altro figlio, soffrirebbe di problemi psichici. Oggi verranno eseguiti ulteriori esami. Nel frattempo, la bambina, che in un primo momento era stata portata dalla madre all’ospedale di Partinico, è stata affidata al direttore sanitario dell’ospedale pediatrico palermitano e le sue condizioni al momento sono stazionarie. Anche la sorella della piccola, due anni e mezzo, si trova in ospedale dove è stata portata una settimana fa per fratture alle braccia.


  • TAG
Autoplay