Camorra, Iovine rivela nomi e denaro: "Compravamo giudici"

L'ex padrino dei Casalesi testimonia da una località segreta: la cosca versava soldi ai magistrati per aggiustare le sentenze.


  • TAG