Dal luppolo il cartone bio delle pizze da asporto

Può davvero una birra cambia le sorti del mondo? Può contribuire a farlo. L'idea è quella di seguire la filosofia del nostro fondatore, J. C. Jacobsen che pensava che il nostro birrificio non dovesse soltanto creare e continuare a lavorare su migliorare le proprie birre. Ma anche provare a migliorare quello che ci circonda. Ogni giorno in Italia secondo stime, si consumano due milioni di pizze da asporto. I cartoni sporchi sono pari a due Empire State Building e mezzo. Quasi nessuno sa che il modo corretto di smaltire il cartone della pizza usato è quello di buttarla nell'indifferenziata, perché non è organico, quindi non è compostabile, ad oggi. E da lì è partita... è partita l'idea di creare better box. Batter box è un contenitore organico completamente riciclabile che... realizzato a partire dagli scarti di produzione della birra. Quindi proprio a partire dal nostro prodotto e da qualcosa che in realtà è un materiale di scarto. Abbiamo ridato nuova vita e abbiamo creato un contenitore che può essere smaltito nell'umido. Può una birra, provocatoriamente, trasformare o cambiare un po' le sorti del mondo, secondo te? L’accostamento di una birra all'accostamento ecologico può sembrare strano, invece, è appunto attraverso questi luppoli si possono creare questi cartoni a far girare questi cartoni nel mondo e quindi è un'iniziativa molto ecologica e quindi molto positiva. È importante per l'ambiente, è importante per noi che ci viviamo e abbiamo bisogno di queste nuove iniziative per poter star meglio, per poter star meglio la prossima generazione. In casa cerco di fare la raccolta differenziata, differenziare la plastica magari dall'indifferenziato perché prima si usava metterli tutti insieme adesso si sta cercando comunque di arrivare a un mondo più pulito e dalla nostra ci stiamo mettendo nel fare la raccolta differenziata.


  • TAG