Festa Immacolata, Papa prega per bimbi e senza lavoro

Si ferma lo shopping attorno a piazza di Spagna. Nel giorno dell’Immacolata arriva il Papa per rendere omaggio alla statua della Vergine. Primo saluto, dopo quello al Cardinale di Roma, è per la Sindaca Virginia Raggi, che poi rimarrà con lui sul tappeto al centro della piazza. E la preghiera che Bergoglio rivolge alla Vergine è intensa. Alla Madonna chiede di proteggere i bambini soli e abbandonati, che per questo vengono ingannati e sfruttati. A lei affida le famiglie, che mandano avanti la società, in particolare, implora protezione per quelle che fanno più fatica. Poi parla del lavoro: “Ti porto, Madre, tutti i lavoratori, uomini e donne, ti affido soprattutto chi per necessità si sforza di svolgere un lavoro indegno e chi il lavoro l’ha perso o non riesce a trovarlo”. Dopo la preghiera, Francesco si ferma a lungo a salutare e parlare con i malati. E quando Francesco si allontana da qui, da piazza di Spagna, non si dirige subito verso il Vaticano, ma va a Santa Maria Maggiore per venerare l’icona della Salus Populi Romani, l’immagine della Madonna che andava a visitare anche quando era cardinale e veniva a Roma.


  • TAG
Autoplay
500 Resource resolver is already closed.