Influenza A, Fazio: Sarà più leggera del previsto

Evitare inutili allarmismi, informarsi e seguire semplici regole di igiene personale. Il vice ministro alla Salute Ferruccio Fazio ribadisce: nessun allarme. La malattia è leggera, ad oggi 7000 casi


  • TAG