Influenza A, Fazio: Stime contagio non preoccupanti

Il viceministro alla Salute tranquillizza: potrebbe non essere necessario chiudere la scuole fra metà dicembre e metà gennaio, quando il virus dovrebbe assumere le forme più acute


  • TAG
Autoplay