Le previsioni meteo di martedì 15 ottobre

Ben ritrovati. Si è aperta una settimana instabile per il susseguirsi di due perturbazioni, la prima che ci attraverserà nella giornata odierna e la seconda in arrivo sabato. Allora vediamo il dettaglio subito attraverso la nostra carta sinottica, per seguire l'evoluzione di questa perturbazione che sta già riguardando le aree del nord Italia, portando piogge e temporali, con un'allerta arancione sulla Liguria e anche sull'alta Lombardia. Nelle prossime ore le piogge si estenderanno anche al nord-est e a parte delle aree centrali. Libero dal maltempo il versante Adriatico e anche il sud della nostra penisola. Vediamo subito le grafiche. Ecco il dettaglio, con martedì una giornata piuttosto piovosa, la perturbazione che porta piogge e temporali e un lieve calo delle temperature e poi mercoledì si riparte con il bel tempo. Cieli sereni o poco nuvolosi, quindi una velocissima perturbazione che lascerà presto la nostra penisola, per dirigersi verso est verso la penisola balcanica. Andiamo anche al sud a vedere come si comporta il maltempo. Vedete le piogge in arrivo sulla Sardegna, in estensione da ovest verso est, che riguarderanno presto anche la Campania e anche la Sicilia orientale. Una certa nuvolosità, foschie e nubi basse interesseranno anche le altre peninsulari, fatta eccezione per il Salento e anche la Calabria. Per quanto riguarda le temperature sono piuttosto stabili fino a 24 gradi, quindi in lieve diminuzione. I venti sono in intensificazione, i mari sono molto mossi a largo. Per il momento è tutto, a più tardi.


  • TAG