Napoli, donna muore in centro abbronzante: aperta inchiesta

Un malore improvviso mentre stava effettuando una seduta di lampada abbronzante in questo centro solarium a Casavatore, centro a nord di Napoli. La donna è stata soccorsa immediatamente dal marito, che si trovava negli stessi locali e si era sottoposto anche lui allo stesso trattamento. La donna, 37 anni, in forma, apparentemente senza problemi di salute, madre di due figli, di 4 e 8 anni, è arrivata all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli già morta. La donna frequentava abitualmente, assieme al marito, questo centro regolarmente autorizzato. Ora il solarium è stato comunque posto sotto sequestro, su disposizione dell’autorità giudiziaria e la salma trasportata all’Istituto di medicina legale del Secondo Policlinico di Napoli per l’autopsia.


  • TAG
Autoplay