Napoli, si ripete il miracolo di San Gennaro

Il sangue del patrono era già liquefatto quando il cardinale Crescenzio Sepe ha preso la teca dal reliquiario. L'ampolla può essere baciata - ha ribadito il cardinale - con le dovute precauzioni igieniche


  • TAG
Autoplay
500 Resource resolver is already closed.