Obama da Cooney, una visita blindata

Hanno aspettato che il sole calasse, forse che scendesse anche la curiosità di chi aveva affollato per tutto il giorno il piccolo Belvedere che affaccia su Villa Oleandra. Poi, pochi minuti prima delle 21:00, i Clooney e la famiglia Obama sono usciti a bordo di un motoscafo, seguito a ruota da quello della Polizia che fino a quel momento aveva a distanza presidiato le acque del lago antistanti la villa del divo di Hollywood, allontanando anche due curiosi che avevano tentato di avvicinarsi a nuoto alla residenza Di là si va verso Como. Chissà, forse Villa d'Este dove pare che i Clooney vadano spesso a cena. Per il resto gli illustri ospiti del Comune di Laglio, hanno trascorso una giornata a prendere il sole tra giardino e piscina, deludendo in qualche modo i tanti curiosi che nel fine settimana avevano macinato anche decine di chilometri nella speranza di vedere almeno una sagoma del divo di Hollywood e dell'ex Presidente degli Stati Uniti. Spero di vedere tutti e due, sia George Clooney che Obama. Visto che è un evento una passeggiata da Varese a Laglio si può fare. Se si vede qualcosa... boh. Ma non si faranno vedere di sicuro. Una due giorni sul lago di Como trascorsa nel più stretto riserbo, protetti da un imponente dispositivo di sicurezza che notte e giorno ha vegliato sugli ospiti di Villa Oleandra. Nelle prossime ore sia i Clooney che gli Obama dovrebbero lasciare l'Italia.


  • TAG