Roma, uccide i genitori e si costituisce

Un 30enne ha massacrato i genitori con un machete, colpendoli ripetutamente alla testa, poi ha chiamato il 113 e ha raccontato tutto. E' il bilancio della tragedia familiare avvenuta ieri sera a Mentana, alle porte di Roma


  • TAG