Scrontri Roma, processo per direttissima agli arrestati

I 22 arrestati per gli scontri a Roma verranno processati oggi per direttissima e dovranno rispondere dei danneggiamenti, degli incendi, delle lesioni e di resistenza a pubblico ufficiale. Il Comune di Roma si costituirà parte civile.


  • TAG
Autoplay